White Flower - Epilogo

Categoria White Flower - FanFic • Pubblicato Lunedì 01 Aprile 2013 alle ore 23:45


Amavo la spiaggia in autunno.

Così tranquilla e ancora calda, viva.

Seduti sopra una coperta stesa a terra ci stavamo godendo lo spettacolo.

Paul assaltava Rachel.

Rachel scimmiottava Dave.

Dave cercava di arrivare più vicino possibile ai giocattoli di Lizzy per darle il tormento.

“David Wildlake! Piantala immediatamente!”

Impossibile non ridere.

Il piccolino fissava la madre con l’aria perplessa e innocente mentre lei gli parlava come ad un adulto consumato.

I gemelli erano uno spasso.

Elizabeth era una piccola testarda arrabbiata e tignosa, ma sapeva piazzare il migliore dei sorrisi all’occorrenza.

David era buffo, vivace e dispettoso.

Una piccola carica inesauribile.

I riflessi esatti delle due persone che più li amavano al mondo.

Appoggiai la guancia a quella di Jared e la strofinai leggera.

“Sei ruvido.”

“Sei gonfia.”

Che stupido.

Mostrai la lingua a quel caldo schienale mentre lui faceva mille smorfie.

Mi teneva stretta contro il suo petto, accarezzando dolcemente il pancione e baciandomi il collo.

Ridacchiai mettendo le mani sopra le sue, muovendole in piccoli cerchi.

Bea reagì con un bel calcio verso le nostre dita.

Incassai in silenzio perché la gioia superava di gran lunga il dolore.

Jared sospirò bloccandosi, ancora sbalordito dalla vita che stava crescendo in me.

Paul ci fissò mentre stringeva i polsi di una rumorosissima Rachel schiacciata a pancia sotto.

“Vecchio, guarda che ormai è questione di giorni. Meglio che ti abitui, perché quando sarà fuori ti meraviglierai di tutto.”

Lo sentii sorridere.

“Lo so,” bacio “lo so bene.”

“Ok, hai dispensato consigli e Jad ha capito, adesso scendi!”

Scoppiammo a ridere tutti.

I bambini si stavano litigando i giocattoli di pezza.

Amavo la spiaggia in autunno. 


FINE